G.E.A.M.

Gruppo Escursionisti Amatori Montagna

Treviso

Venerdi 27 aprile - serata gastromìnomica uova e asparagi

ABBINAMENTO CHE FA PRIMAVERA.

Venerdi 27 aprile 2018 alle ore 20.00 presso il capannone attrezzato della Pro Loco di San Angelo (TV) tradizionale serata enogastronomica. Appuntamento da non perdere per gli amanti della buona cucina: risotto con gli asparagi e uova e asparagi. Il tutto accompagnato da vin bianco. Prodotti tipici freschi e genuini, che provengono dalla zona Badoere e dintorni. Tutti soci e simpatizzanti sono invitati. Affrettatevi a dare le adesioni prresso il DLF di Treviso al Segretario Arrigoni Claudio o al Capo Gruppo Giancarlo Cesarino.

PROSSIMA ESCURSIONE - Monfenera - Casera Bazzacco

Giovedì 26 aprile 2018 - Monfenera Casera Bazzacco

MONFENERA  (Casera Bazzacco)
(acc. Cecchetto e Bazzacco ) Disl. m.400 (E) ore 6:  (PP)Piazza Pederobba -Asolo Golf -S.Martino Virago- Zappa - Casera Bazzacco - Pederobba.

LUOGO E ORA DI PARTENZA:   Piazzale DLF Treviso ore 08.30
DIFFICOLTA’:   (E)
VESTIARIO E ATTREZZATURE:    Normale da media montagna
PRANZO: alla Casera Bazzacco. Per motivi otìrganizzativi dare adesione entro il giorno 24 aprile.

ORA RIENTRO PREVISTA:  20.00
CELL. : (telefonate urgenti)  349 / 3326560

 

Locandina

MONFENERA

Facile percorso immerso quasi costantemente nel verde dei boschi, prima di faggio e castagno. Si parte da Piazza Pederobba osteggiando i campi di Asolo Golf e proseguendo verso Costa Alta e Monfenera. Durante il percorso si potranno vedere vecchie casere tipiche della zona. Si pranzerà presso Casera Bazzacco. Al riguardo è gradita la vostra adesione entro e non oltre il giorno 24 aprile

Foto ultime escursioni - Malga Ciauta - vai alla gallery

 

ultima Malga Ciauta (1552 m) si trova alle pendici del Monte Pelmo, in comune di Vodo di Cadore. Da qui si può godere di un panorama eccezionale che spazia verso l'Antelao, il Sorapiss e il Cristallo. La struttura è costituita da un edificio di tre piani con terrazza esterna ed è circondata da un pascolo di 8 ettari per vacche, maiali e cavalli. La malga è anche agriturismo, dove è possibile degustare formaggi e salumi e acquistare prodotti tipici, e offre la possibilità di pernottare in formula Bed&Breakfast. Malga Ciauta fa parte del circuito della “Strada dei Formaggi e dei Sapori delle Dolomiti Bellunesi” ed è inserita nella rete “Agriturismo Veneto Terranostra”. D'estate è raggiungibile in macchina ed è un punto di partenza ideale per passeggiate ed escursioni. Nel periodo invernale la si può raggiungere con le ciaspe o con gli sci da alpinismo; in alternativa, è presente un servizio di motoslitta su prenotazione. La strada è asfaltata, tranne per un breve tratto sterrato, ed è accessibile da Vodo di Cadore, seguendo le indicazioni che ben la segnalano. La malga è dotata di un ampio parcheggio. Da Belluno si percorrono 60 km in direzione Longarone-Cortina e, giunti a Vodo di Cadore, si gira a sinistra per la malga. Successivamente, si procede per 8 km su strada nel bosco, interamente percorribile con mezzi motorizzati.

 

 

 

 

 

 

Organigramma

Rinnovato il Consiglio Direttivo del Gruppo Escursionisti anche con nuovi incarichi.

 

 

 

 

Guarda le foto degli anni passati

Con Google Calendar puo vedere le foto delle nostre escursioni anche degli anni precedenti. si parte dalle foto del 2016. Vai sul CALENDARIO ESCURSIONI e clicca sulla giornata relativa alla escursione desiderata, alla voce DESCRIZIONE troverai il link che ti porta alle foto della escursione.

Settimana Escursionistica dal 02 al 08 Luglio 2018 - GRAN SASSO - MAIELLA

Sono aperte le iscrizioni per partecipare alla settimana escursionistica sul GRAN SASSO e la MAIELLA. Le iscrizioni si chiudono il 30 marzo ( partecipano solo soci in regola con il tesseramento 2018).

scarica il programma

La catena montuosa della Maiella. L'enorme massiccio della Maiella, unitamente ai monti del Morrone, è da poco tempo parco nazionale. Posto nel settore meridionale dell'Abruzzo, tra le province di Chieti, Pescara e L'Aquila, il

Parco Nazionale della Maiella rappresenta l'anello di congiunzione tra quello del Gran Sasso - Laga a nord e il Parco Nazionale d'Abruzzo a sud. Si presenta come un insieme di colli e montagne, culminanti con il Monte Amaro (2793 m.) e solcate da un intreccio di torrenti e ruscelli e presenta inoltre vasti e caratteristici altipiani oltre i 2500 metri di altitudine, valloni profondi e dislivelli notevoli. Nel suo perimetro si contano 61 vette, un vero regno di rocce, nevai, dirupi, ghiaioni e pianori dal sapore lunare. Alcuni di questi valloni, come la Valle dell'Orfento e quella di Santo Spirito sono veri e propri santuari della natura. In questo ambiente riservato e lontano dalla civiltà sono sorti nei secoli numerosi eremi (tra i quali quelli celestiniani di Santo Spirito e San Bartolomeo) e abbazie di notevole spessore artistico (San Clemente a Casauria). Ideale per escursioni a piedi e a cavallo, la Maiella è una montagna da scoprire, unitamente alle popolazioni che la abitano. La catena montuosa del Gran Sasso. Il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, coi suoi 150.000 ettari di estensione, è uno dei piu' grandi d'Italia. Si estende per 160.000 ettari di cui 135.000 in Abruzzo. Comprende 44 comuni. La varietà e la ricchezza naturalistica dei suoi massicci e dei diversi versanti, le suggestive testimonianze storico-architettoniche si riflettono in una moltitudine di proposte, itinerari e visite per tutte le stagioni dell'anno. Il Parco racchiude tre gruppi montuosi - la catena del Gran Sasso d'Italia, il massiccio della Laga, i Monti Gemelli - e si caratterizza per la presenza della vetta piu' alta dell'Appennino, il Corno Grande, che raggiunge i 2912 metri. Su questa catena e' inoltre presente l'unico ghiacciaio appenninico, il Calderone, il piu' meridionale d'Europa. A meridione del massiccio si estende la sconfinata piana di Campo Imperatore, posta a 1600 metri di altitudine. La catena della Laga, particolarmente importante sia dal punto di vista geologico che naturalistico, comprende tra le altre la vetta del monte Gorzano (2458 metri).

Programma 2018 - scarica programma

Scarica il programma 2018. programm2016

In biblioteca

Tutti i giovedì dalle ore 21.00 consultabili presso la nostra bliblioteca, guide, carte topografiche ecc. SI possono anche ritirare libri.

 

Canale video Gruppo Escursionisti - link

 

 

 

 

 



G. Durigon ©